Questa mattina il sindaco Vittorio Ingenito ha consegnato il fondo di solidarietà della Giunta, pari a 600 euro, a Francesco Verrando, presidente regionale dell’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in Guerra. All’incontro, che si è tenuto a Palazzo Garnier, era presente l’Assessore Stefano Gnutti.

“Da tempo Francesco Verrando svolge una preziosa attività di valorizzazione di Villa Etelinda: grazie a lui uno dei tesori architettonici più belli e prestigiosi di Bordighera può essere visitato, conosciuto ed apprezzato”, ha dichiarato Vittorio Ingenito. “Il nostro contributo vuole essere un piccolo sostegno  ed un segno di gratitudine nei confronti di un impegno portato avanti per amore del nostro territorio e della sua storia”.​

Articolo precedenteBordighera, il Comune comunica la chiusura di via Colli per lavori dal 7 giugno
Articolo successivoBordighera, accordo tra il Comune e il Piatti Tennis Center per il futuro della tradizione tennistica della città