Nuovamente rinnovato l’impegno della Giunta del Comune di Bordighera a donare parte dello stipendio di sindaco e assessori a sostegno delle associazioni attive sul territorio: una mensilità del fondo di solidarietà, pari a 600 euro, è stata consegnata al presidente della Spes, Matteo Lupi, nel corso di un incontro che si è tenuto nella giornata di ieri, 20 ottobre, presso Palazzo Garnier.

“Realtà come la Spes fanno davvero la differenza nel tessuto di una comunità e nel corso degli anni questa associazione lo ha pienamente dimostrato con la presenza continua a fianco delle famiglie, con i servizi, con l’assistenza, con le attività ricreative, riabilitative e sportive. Questo piccolo gesto vuole essere il nostro “grazie” agli operatori e ai volontari e sono certo che tutta la cittadinanza ne sia partecipe”, ha dichiarato il sindaco Vittorio Ingenito, presente all’incontro insieme al vicesindaco Mauro Bozzarelli e all’assessore Melina Rodà.

Articolo precedenteAurelia bis Ventimiglia-Sanremo, il consigliere regionale Ioculano (PD): “Necessario iniziare immediatamente un iter con i Comuni interessati”
Articolo successivoBordighera, nuovi interventi di pulizia di tombini e caditoie il 25 e 26 ottobre