video

Prosegue l’iter per la realizzazione del campo sportivo in località Due Strade a Bordighera. Dopo l’approvazione, lo scorso 2 aprile, del progetto definitivo del primo lotto di lavori, ora l’amministrazione comunale cerca i finanziamenti.

Sul tema è intervenuto il consigliere d’opposizione Giacomo Pallanca: “Innanzitutto penso che sia giusto realizzare un campo da calcio, però la struttura che intende fare questa amministrazione mi trova fortemente contrario – dichiara. – Questo perchĂ© è previsto un investimento che supera i 2 milioni di euro, che vedrĂ  il Comune creare un mutuo, quindi un indebitamento per il futuro. Si tratta di un campo sproporzionato per le esigenze del territorio, con problematiche importanti di messa in sicurezza dell’argine del fiume, perchĂ© è zona esondabile”.

Dubbi anche sull’attrattivitĂ  del campo, nei confronti delle societĂ  sportive, e sul suo effettivo utilizzo: “Dove sono queste grandi societĂ  di calcio che verrebbero qua? Non ci sono, è tanta aria venduta ai cittadini per realizzare un campo che è soltanto un punto importante per questa amministrazione: vogliono fare qualcosa di sproporzionato rispetto alle esigenze reali di Bordighera e del territorio comprensoriale“.

Articolo precedenteCovid: giornata straordinaria di vaccinazioni a domicilio in Asl1
Articolo successivoSanremo, arriva la card per i bikers di monte Bignone