Oggi è iniziata l’ultima fase, la quarta, di bonifica delle spiagge del territorio di Bordighera a seguito degli eventi meteorologici straordinari del 2 e 3 ottobre scorsi.

Sul litorale sono state scavate buche in cui verrà bruciato il materiale ligneo; questo per evitare l’eventuale dispersione di residui infiammabili, così come previsto dalla Regione Liguria con apposito decreto del 2015.​

Articolo precedenteI bar del centro di Sanremo da oggi aperti solo per il servizio da asporto. “Meglio chiudere tutto per un Natale più sereno”. Intanto arrivano i ‘bonus-ristori’
Articolo successivoImperia: controlli su strada e pubblici esercizi, due sanzioni da parte della Polizia locale. Gagliano “Non hanno giustificato la loro presenza nel comune”