palazzo del parco mostra

“Silenzio ombre luci” è l’evocativo titolo della mostra fotografica di Sandro Libra in programma presso la Sala Rossa del Palazzo del Parco dal 5 dicembre 2021 (inaugurazione alle ore 16.00, su prenotazione) fino al 9 gennaio 2022.

Il progetto, inedito, trae origine nell’affinità tra la poetica dell’immagine in bianco e nero di Libra e la poetica della parola di Francesco Biamonti; una vicinanza spirituale intensa e profonda che parla di suoni attutiti, di entroterra, di una natura e di una esistenza non sempre facili se non, talvolta, aspre. Per questo “Silenzio ombre luci” è anche un libro (Il Canneto Editore, Genova) che completa il piano espositivo e che affianca ad ognuna delle cinquanta fotografie presenti in mostra un breve testo dello scrittore di San Biagio della Cima.

“Sono grato a Sandro Libra, per diversi motivi”, è il commento del sindaco Ingenito. “Per aver scelto di presentare a Bordighera per la prima volta un progetto ed immagini così preziose e dense di significato. Per aver confermato il legame tra la nostra città ed il mondo dell’arte. Per aver accettato di esporre in una sede meno prestigiosa della Chiesa Anglicana, attualmente in restauro, e aver donato con le sue fotografie un nuovo volto alla Sala Rossa. Il mio grazie anche al Consigliere Claudio Gavioli, che ha sostenuto la realizzazione della mostra”.

“Silenzio ombre luci”, con il patrocinio della Città di Bordighera e dell’Associazione Amici di Francesco Biamonti, sarà ospitata presso la Sala Rossa del Palazzo del Parco dal mercoledì alla domenica, dalle 16.00 alle 19.00, a partire dal 5 dicembre 2021 e fino al 9 gennaio 2022.

Inaugurazione domenica 5 dicembre alle ore 16.00, con prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio IAT (via Vittorio Emanuele II 172, tel. 0184 262882).​

Articolo precedenteCalcio, Luca Di Lauri lascia l’Imperia
Articolo successivoCrescono i contagi: mascherina obbligatoria anche all’aperto a Sanremo, l’annuncio del sindaco Biancheri