piazza dante

La drammatica situazione che vede protagonista il piccolo Charlie Gard, bimbo inglese di 11 mesi affetto da una rara e terribile malattia mitocondriale, non lascia insensibile nemmeno Imperia.

Per manifestare la propria vicinanza a Charlie e alla sua famiglia, la città capoluogo colorerà di blu la fontana di piazza Dante e aderirà alle iniziative solidali per sostenere la proposta del trasferimento di Charlie all’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Imperia ha scelto di diventare #blu4charlie mercoledì 26 luglio, giorno in cui ricorre la giornata dedicata a Sant’Anna e San Gioacchino, genitori di Maria e simbolo della famiglia.

Articolo precedenteTrasporti, potenziato il collegamento tra il centro di Diano Marina e la nuova stazione
Articolo successivoSanremo, sequestrata villa da 700 mila euro