Blancardi a Riviera Time: "Porto e sostenibilità, la ricetta per rilanciare il futuro turistico di Ospedaletti"

Paolo Blancardi, sindaco di Ospedaletti in corsa per un secondo mandato con la lista ‘Ospedaletti per Tutti’, è stato ospite di Riviera Time. Un’intervista in vista del prossimo appuntamento alle urne il 26 maggio.

Per ora sono già tre i candidati che sono scesi in campo per la carica di sindaco: oltre Blancardi anche Daniele Cimiotti e Valentina Lugarà.

Mi aspetto una campagna elettorale corretta nel rispetto delle proprie posizioni. Sono convinto che sarà così perché conosco i candidati e sono persone serie,” commenta Blancardi che poi ha parlato del suo gruppo.

“Il nostro progetto parte 15 anni fa con l’ex sindaco Eraldo Crespi. È un progetto che ha saputo sempre rinnovarsi nelle persone e nelle idee. La mia lista si rinnova al 70 per cento e questo dimostra come ci sia interesse,” spiega.

Sul programma elettorale Blancardi afferma: “In cinque anni è difficile per un’amministrazione portare a termine tutte le opere e i progetti. Ci saranno nuove idee e nuovi progetti legati alle opere che devono essere concluse.”

In primis la conclusione del porto il cui cantiere è ormai fermo da troppi anni. “Il porto è una ferita aperta per Ospedaletti. Il nostro golfo è bellissimo e l’opera terminata sarà un vero e proprio richiamo per il turismo. Siamo sulla strada giusta per poter arrivare al dunque e anche per questo motivo ci candidiamo,” spiega Blancardi.

Il primo cittadino ha poi parlato della sua visione per un turismo ecosostenibile, legato allo sport, alla natura e all’enogastronomia.

Domani Blancardi, insieme ai candidati della lista ‘Ospedaletti per Tutti’, incontrerà i cittadini e i commercianti alle 19.30 presso la “Piccola” per un incontro sul tema “Lavoro ed Economie”.