Bilancio positivo della promozione online di Sanremo ‘Live&Love’. Nuova veste per le pagine web dedicate al turismo

Da poco usciti dal lockdown, a metà giugno scorso l’allora assessore al Turismo matuziano Alessandro Sindoni presentava l’iniziativa promozionale ‘Sanremo Live&Love’ per il rilancio nazionale ed internazionale della Città dei fiori, a fronte di un investimento complessivo di poco meno di 40mila euro.

Concordata ed appoggiata dal Tavolo del Turismo, la campagna riguardava più livelli ed era suddivisa in due parti, quella digital rivolta ai social-media e quella più tradizionale sui giornali cartacei e quelli online.

Oggi sono stati resi noti i risultati di questo investimento che hanno raggiunto 1 milione e 223mila visualizzazioni tra Lombardia, Piemonte, Emilia e Toscana, e 1 milione e 194mila all’estero, in Francia, Germania, Svizzera, Belgio e Olanda. A ciò si devono aggiungere la creazione di contenuti sulla piattaforma Città della Musica, il +14% su Facebook e la promozione sulla piattaforma della Rai.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti – dice Andrea Ventura di ‘Rebel Digital’ che ha curato il progetto – con circa 4 milioni di visualizzazioni complete dello spot promozionale di Sanremo che abbiamo realizzato. Oggi aggiungiamo un altro tassello con la presentazione del sito istituzionale del Turismo in veste rinnovata e in tre lingue con la possibilità di aumentarle”.

Il sito è visitabile al seguente link: www.sanremoliveandlove.it.

“Alcune aziende hanno approfittato del nome o dell’immagine di Sanremo – spiega Ventura – per pubblicizzare il loro marchio come l’Olio Cuore o la Pompadour per le sue tisane a conferma dell’appeal che la nostra città continua ad avere anche online”.

“Ci siamo arrivati un po’ tardi – conferma Giuseppe Faraldi assessore al Turismo – ma è importante aver fatto un grosso passo avanti e ci soddisfa il risultato raggiunto con questa campagna promozionale. Certamente continueremo ad investire in questo senso anche se fare programmi a media o lunga scadenza è difficile in questa situazione di incertezza sanitaria”.

“Solo adesso scopriamo il web, i social e le sue potenzialità – ironizza Silvio Di Michele presidente di Federalberghi Sanremo – con un ritardo di una decina di anni. Ma è grazie alle riunioni, ai confronti e soprattutto alla creazione del Tavolo del Turismo che nascono idee e progetti al passo con i tempi”.

E se poi capitano anche colpi di fortuna alla Ameli

“È davvero un colpo di fortuna per tutti noi – conferma Di Michele – con questa ragazzina che gira un video a Sanremo, una canzoncina estiva e raggiunge quasi 9 milioni di visualizzazioni mi sembra una cosa importantissima. Pensate che ha già messo online il video del ritiro della targa che il Comune gli ha consegnato e in una settimana ha raggiunto quasi 60mila visualizzazioni”.