In questi giorni sono molte le associazioni e i cittadini imperiesi che si stanno mobilitando con una raccolta firme per chiedere al Comune la riapertura della biblioteca civica Lagorio, del Teatro Cavour e del Centro polivalente.

Nicola Podestà, Assessore alla Cultura di Imperia, ha risposto a queste richieste: “La città di Imperia sta soffrendo. Purtroppo le leggi sulla sicurezza sono ferree e non potevamo fare altro. Ma rimane intanto il fermento culturale e queste proteste dimostrano che c’è voglia di cultura. Faremo di tutto per riaprire queste strutture il più velocemente possibile.”