Riviera Time vi porta oggi alla scoperta della Biblioteca civica internazionale di Bordighera.

Questo vero e proprio tesoro della Città delle Palme, nasce intorno al 1880, per volontà e grazie alle donazioni dei residenti inglesi. La prima sede della Biblioteca è presso la Chiesa Anglicana. Con l’aumentare dei volumi diventa necessaria una sede propria, costruita nel 1910, in pietra, in stile vittoriano.

All’avvicinarsi della seconda guerra mondiale, gli ospiti inglesi sono costretti al rimpatrio e la biblioteca viene acquisita dal Comune.

La dotazione della Biblioteca comprende circa trentacinquemila volumi in italiano, ventimila in inglese, seimila in francese e tremila in tedesco, oltre a diverse testate periodiche.