[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/218448423″ videoadsurl=”https://vimeo.com/224092271″ adsurl=”https://www.sialpieve.com/”]Inaugurato questa mattina al Palafiori di Sanremo, la seconda edizione del “Festival della Salute” organizzato dall’Asl 1 Imperiese con la collaborazione del Comune di Sanremo e con il patrocinio della Regione Liguria.

Da oggi a venerdì 26 maggio, cinque giorni di incontri, eventi, idee e molto altro. Al centro la salute e la prevenzione.

Dopo il grande successo dello scorso anno che ha visto oltre 8000 visitatori,  l’azienda sanitaria pubblica torna ad aprirsi ai cittadini uscendo dagli ospedali e dagli uffici.

“Continua per l’Asl 1 l’importante e stimolante sperimentazione del Festival della Salute,” spiega il direttore generale dell’Asl 1, Marco Damonte Prioli.

Vogliamo portare l’educazione e la promozione alla salute “in piazza”, tra la gente, al di fuori dei tradizionali spazi di cura o di insegnamento. Il Festival sarĂ  anche quest’anno uno spazio fisico e virtuale aperto a tutta la cittadinanza, per parlare di stili di vita sani, prevenzione e benessere. Il tutto con linguaggio innovativo e diversificato per forme e modalitĂ , in sintonia con le esigenze dei nostri vari interlocutori: bambini, studenti, insegnanti, genitori, anziani, persone con diverse abilitĂ .”

Articolo precedenteSanremo, scattata la maxi operazione antidroga “porta a porta”. Oltre 20 arrestati
Articolo successivoIl fascino sempre attuale delle ville della Riviera dei Fiori