[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/237376008″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″]L’ospite di oggi dell’Intervista di Riviera Time è Simone Baggioli, consigliere comunale di Forza Italia a Sanremo. Si parte dal recente rimpasto di giunta voluto dal sindaco Alberto Biancheri. “Per tre-quattro settimane Sanremo è stata dimenticata dal punto di vista dell’azione amministrativa. I partiti, Pd in primis, hanno pensato solo a fare riunioni sulle poltrone”, ha detto Baggioli.

Il consigliere forzista è stato tra i critici più feroci dell’ormai ex assessore al Turismo Daniela Cassini. “Se i dati dicono che la provincia di Imperia ha un trend positivo e la città di Sanremo, con gli eventi che ha, ha un trend negativo, è evidente – ha affermato Baggioli – che chi si occupava del turismo sanremese non era in grado”.

Farà meglio il neo assessore Marco Sarlo? “Vedremo, attendiamo quello che sarà proposto”, ha spiegato il consigliere comunale. “Noi faremo opposizione costruttiva. Siamo disposti anche a dare consigli”.

Baggioli non vede nelle mosse del sindaco Biancheri un avvicinamento al centrodestra. “Resta comunque legato a doppio filo al Partito Democratico, che è presente nella giunta ed ha un gruppo consiliare molto consistente. Quello che abbiamo capito è che la vecchia sinistra, quella di Faraldi e della Cassini, non è più in sintonia con l’attuale Partito Democratico”.

Articolo precedenteL’Anpi di Ventimiglia premia il passeur solidale Cedric Herrou
Articolo successivoEducational2, nel prossimo fine settimana lo sport arriva a Sanremo