video
03:50

A pochi giorni dal Natale, il sindaco di Badalucco, Matteo Orengo, rivolge i suoi auguri a tutti i concittadini e guarda con ottimismo al 2022. Nonostante il perdurare dell’emergenza sanitaria, aggravata dal preoccupante aumento di contagi da covid-19 di questi ultimi giorni, non manca il desiderio di poter tornare a una situazione di ‘normalità’.

“Un augurio di un sereno Natale per tutti quanti – dichiara il primo cittadino. – Anche quest’anno, che pensavamo di poterlo passare in maniera più serena, in realtà le notizie degli ultimi giorni lo stanno un po’ disturbando. Quello che conta è però il clima che si respira all’interno di una comunità e devo dire che a Badalucco, grazie anche alle luminarie e agli addobbi, si respira una bella aria natalizia”.

Come si prospetta il 2022? “Dal punto di vista dei lavori avremo 4 milioni di euro di lavori da iniziare e da continuare, per cui le prospettive mi pare siano ottime sotto questo punto di vista – risponde Orengo. – Continueremo i lavori legati alle somme urgenze dell’alluvione del 2020, si tratta di 2 milioni e250 mila euro di lavori. La maggior parte sono già iniziati altri sono in fase di partenza.

Abbiamo poi ricevuto un finanziamento di 990 mila euro per la messa in sicurezza di un versante, abbiamo approvato il progetto di rifacimento delgiardino” di piazza Marconi, il rifacimento dei magazzini comunali, la chiusura dei lavori riguardanti il cimitero. Questi sono i lavori pubblici più importanti, poi c’è la grande scommessa del Pnrr a cui stiamo lavorando perché quello può rappresentare una ulteriore opportunità per migliorare il nostro paese”.

Articolo precedenteImperia: spedite migliaia di letterine indirizzate a Babbo Natale, l’iniziativa di Poste Italiane
Articolo successivoPer i degenti del ‘Borea’ torna la musica natalizia di Francesca Furfari