video

Siamo nella bassa valle Argentina per documentare un fenomeno “paranormale” che ha dell’incredibile e che da tre mesi cattura l’attenzione dei viandanti che transitano sulla provinciale.

Si tratta di un traliccio della linea telefonica… volante!

Siamo nel comune di Badalucco, in località Fraitusa. La notte dell’alluvione del 2 Ottobre il traliccio è stato colpito dall’ondata di piena che lo ha spezzato a metà e, da quel giorno, pende tenuto soltanto dalla linea telefonica dei cavi. Il vicino ponte che conduce a campagne e abitazioni è stato chiuso per alcune settimane ed ora è aperto a traffico ridotto e precede di poco il varco scavato dal fiume nell’ex sede del traliccio.

Un elemento curioso che desta qualche preoccupazione e che fa fare un sorriso ai più. Di certo la situazione verrà ristabilita al più presto e tutto tornerà in sicurezza, poiché è proprio il caso di dirlo, siamo davvero appesi ad un filo.