video
01:21

Riaprirà il 2 novembre lo storico ristorante Ca’ Mea di Badalucco. Una notizia attesa che riempie di gioia il cuore di centinaia di clienti che, negli anni, hanno potuto apprezzare le prelibatezze a base di funghi e non solo proposte dal locale della valle Argentina.

Ca’ Mea era chiuso dall’alluvione del 2-3 ottobre 2020. Alluvione che aveva pressoché distrutto il caratteristico ponte in pietra, accesso al ristorante, e devastato cucina e stanze interne. Da lì un anno di intensi lavori, seguiti in prima persona dalla titolare Cinzia Cristiano, per rialzarsi e arrivare con entusiasmo alla data del 2 novembre.

Data che ha un significato particolare perché è quella di nascita di Antonino Cristiano, per tutti Cristian, indimenticato proprietario mancato nell’agosto del 2019.

Dalla redazione di Riviera Time un sincero in bocca al lupo a tutta la famiglia per questo ritorno alla normalità.  

Articolo precedenteConcorso Lilt vetrine in rosa: premiati i tre allestimenti più originali della provincia
Articolo successivoImperia: domani “Cresco con la musica” alla biblioteca ‘Lagorio’, il 31 ottobre “Halloween” a Palazzo Civico