Stefano Martini, allenamenti all'aperto Imperia

Si chiama Stefano Martini. È uno studente imperiese di osteopatia, già laureato in Scienze Motorie, e sta portando avanti un programma di allenamenti all’aperto nel rispetto dell’ultimo dpcm varato dal Governo. Un modo per proseguire con l’attività motoria, nonostante la chiusura delle palestre, fondamentale per la salute di tutti noi.

“Ho pensato di mettermi a disposizione, in primis per amici e parenti, in modo da poter continuare a farli allenare – racconta a Riviera Time. Questa non è la mia professione, ma sono laureato in Scienze Motorie e sto ancora studiando osteopatia. Semplicemente ho voluto dare la mia disponibilità per chi fosse interessato a un allenamento specifico per questa situazione tragica che stiamo attraversando”.

Ma quanto è importante, in un periodo come questo, fare comunque attività sportiva?

“È importantissimo – evidenzia Martini. Non tanto per un discorso estetico, ma per un discorso di tipo sanitario. Ci sono infatti tantissimi studi che analizzano la relazione tra sport e aspetto immunologico. Questi testimoniano come un certo tipo di attività fisica vada a incrementare le nostre difese immunitarie, mentre un tipo opposto possa renderci più istocompatibili a virus e batteri”.

Particolarità degli allenamenti di Martini sono poi le location. Dall’incantevole cornice del molo San Lazzaro di Porto Maurizio al parco urbano: “Imperia mi piace tantissimo, credo che queste location siano bellissime – dice. Abbiamo posti favolosi come il porto o il parco urbano che è attrezzato per fare esercizi a corpo libero. Visto che ci è concesso continuare a fare attività fisica perché non sfruttarli?”.