Da oggi un nuovo assessore si unirà alla giunta Ioculano: si tratta di Gino Bedini, già sindaco e segretario della Comunità Montana.

“Il nuovo assessore avrà deleghe al Personale e all’Igiene ambientale, mentre tratterrò a me le deleghe al Commercio, Manifestazioni e Cultura”, dichiara il Sindaco Enrico Ioculano. “In questi mesi molti progetti stanno prendendo vita e obiettivi strategici, fermi da anni, come la Zona Franca urbana e la sdemanializzazione del parco Roja si stanno finalmente concretizzando. Lo sviluppo della città passerà attraverso queste pratiche cruciali che sto seguendo personalmente dall’inizio del mandato, e ho l’obbligo di convogliare il mio impegno per portarle a termine. Sinora mi sono occupato anche di Igiene Ambientale e dopo che – notizia di ieri – si è giunti alla firma della convenzione sui rifiuti, siglata dai 18 comuni intemeli, posso consegnare nelle mani di una persona capace e che ha tutta la mia stima il compito di proseguire ciò fatto sinora”.

“Per quanto riguarda le deleghe al Turismo, Manifestazioni e Cultura, quelle resteranno a me con l’aiuto del Consigliere Alessandro Ghirri, a cui va il merito di aver seguito con impegno dall’inizio del mandato queste tematiche, ma ci avvarremo anche del prezioso sostegno esterno di due collaboratori che hanno accettato l’incarico a titolo gratuito, Sergio Scibilia per quanto riguarda il Turismo, e Riccardo Caboni per Manifestazioni e Cultura. Un ringraziamento va a chi ha deciso di unirsi alla squadra e di dedicarsi, da oggi, alla nostra città”.

Articolo precedenteAzzerato il Cda di Rivieracqua, Conio: “C’è grande preoccupazione”
Articolo successivoMannoni a Riviera Time: “Donzella ha lavorato bene. Sfiducia Capacci? Serve intesa”