Sono stati nominati i tre nuovi direttori dei Distretti sanitari di Imperia, Sanremo e Ventimiglia, rinnovando così i vertici dell’Asl 1 imperiese, guidata dal direttore generale Marco Damonte Prioli.

Come riportato quest’oggi dai quotidiani locali, il pediatra Carlo Amoretti diventa direttore del Distretto di Imperia, Roberto Castagno è stato nominato a capo del Distretto sanitario sanremese, e il geriatra Giuseppe Di Diadoro è il nuovo direttore del Distretto ventimigliese.

Resteranno in carica per tre anni, rinnovabili per altri due.

Il Distretto per sua natura accorpa e integra i servizi che in precedenza erano presenti come singole unità operative, cercando di orientare l’offerta di prestazioni in base ai bisogni di salute della popolazione di riferimento.

Le attività svolte dal Distretto sanitario possono essere così sintetizzate: ambulatori di medicina specialistica, diagnostica, assistenza protesica, Centro Unico di Prenotazioni Ambulatoriali, Pratiche amministrative, prevenzione ed assistenza alle donne, assistenza alla gravidanza, corsi di preparazione al parto, prevenzione ed assistenza del minore, assistenza anziani e disabili, assistenza domiciliare e infermieristica.