Il Pd citta di Imperia interviene con una nota stampa sul mancato funzionamento degli ascensori cittadini:

“Entro fine marzo i tre ascensori cittadini saranno in funzione” con queste parole il Consigliere Comunale Montanaro rispondeva alla question time che presentammo in consiglio comunale il 12 febbraio scorso mettendo in evidenza il lungo fermo che interessava gli ascensori imperiesi che collegano la Marina al Parasio. Avevamo promesso di vigilare sul rispetto delle tempistiche e lo abbiamo fatto. Abbiamo ritenuto inopportuno farlo in periodo di piena emergenza covid19 ed abbiamo atteso l’inizio della fase 2 speranzosi che il problema del mancato funzionamento degli ascensori fosse finalmente risolto e che i relativi lavori di manutenzione fossero iniziati e portati a termine, così come hanno avuto inizio altri lavori pubblici in città. Le nostre speranze, come quelle dei molti cittadini imperiesi che attendevano una risposta concreta dell’amministrazione comunale, sono andate vane. Ieri pomeriggio abbiamo nuovamente preso visione della situazione che è inesorabilmente rimasta immutata, immobile come i nostri ascensori cittadini. Come verrà giustificato questo ennesimo ritardo? Quando i cittadini imperiesi potranno tornare ad usufruire dei loro ascensori il cui ritorno al funzionamento era stato tanto sbandierato in campagna elettorale?”.

Articolo precedenteCoronavirus, Confagricoltura Liguria: “Tiene l’export agroalimentare extra Ue, male florovivaismo e viticoltura”
Articolo successivoSanremo: lo spettacolo con Rocco Siffredi all’Ariston rinviato all’anno prossimo