L’Arpal ha appena diramato il bollettino meteo per le prossime ore che vede un netto peggioramento con piogge e temporali diffusi.

Oggi è confermata l’allerta verde sulla nostra Provincia fino alla mezzanotte, ma domani mattina dalle 6 alle 14.59 l’allerta meteo sarà gialla per poi diventare arancione dalle 15.00 in avanti.

La forte perturbazione che interesserà la nostra Provincia è dovuta alla risalita di un minimo di pressione verso la Costa Azzurra. Con il lento spostamento del fronte verso Est saranno possibili anche temporali indotti dalla presenza, in quota, anche di aria più fredda. I fenomeni sono previsti proseguire anche nella giornata di martedì andando a interessare gradualmente anche il Levante della regione.

Attenzione ai venti, che rinforzeranno dai quadranti meridionali e al mare che crescerà, domani, fino ad essere localmente agitato lungo le coste del centro e del Levante. Martedì le mareggiate saranno possibili lungo tutte le coste, in particolare quelle esposte al flusso sud occidentale.