E’ arrivato anche nella nostra città il progetto di solidarietà “Scatole di Natale” a cui ha aderito il gruppo “Sanremo Donna”: un’iniziativa lanciata sui social e diffusasi in tutta Italia con l’intenzione di donare un po’ di gioia ai più bisognosi in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo.

La raccolta solidale consisteva nel confezionare una scatola da regalare con all’interno un indumento caldo, un prodotto di bellezza, un cibo goloso, un passatempo e “un biglietto gentile”, con una frase o un disegno realizzati dai bambini.

Le tantissime scatole pervenute sono poi state consegnate alla Caritas tramite l’interessamento dell’assessore alle politiche sociali e servizi alla persona Costanza Pireri.

Articolo precedenteBadalucco, libri e carmelle ai bambini della scuola dell’infanzia e primaria del paese: il dono dell’amministrazione e del ‘Comitato Natale a Villa Boselli’
Articolo successivoNatale e Capodanno in rosso, ecco le date del lockdown a singhiozzi