carabinieri

Dopo svariate segnalazioni e dopo le indagini dei Carabinieri del comando di Imperia, sono giunte le manette per un ragazzo 18enne accusato di vendita di sostanze stupefacenti anche tra minori.

L’arresto è avvenuto ieri notte nei pressi di piazza Roma ad Imperia, luogo di spaccio del ragazzo che era diventato uno dei punti di riferimento per l’acquisto di marijuana in città.

Colto in fragranza di reato, con sé aveva poche dosi, ma durante la perquisizione in casa sono stati trovati altri quantitativi della sostanza.

Articolo precedenteAsilo ‘Sacro Cuore’, una storia a lieto fine
Articolo successivoCamporosso e Dolceacqua puntano sulla ciclabile