Armando Cosentino e 'La Diagonale' rilanciano la sfida: una staffetta di 3000 km da Marsala a Genova

Parte ufficialmente domani alle 4 del mattino la terza edizione de ‘La Diagonale’, la staffetta, vera e propria impresa, ideata da Armando Cosentino originario del Ponente Ligure.

Dopo la prima edizione nel 2017, che ha visto il nucleo originario composto da runner non professionisti della provincia di Imperia correre per 750 chilometri dal Monviso a Venezia, e l’edizione dello scorso anno da Parigi a Roma (1750 chilometri), gli eroi della Diagonale quest’anno rilanciano con un percorso di 3000 chilometri da Marsala a Genova toccando tutte le regioni d’Italia.

Sono tre le regole: il testimone, una volta partito, non si ferma fino all’arrivo; i membri della squadra ufficiale composta da 8 runner devono essere tutti amatori; il testimone non può essere trasportato da alcun mezzo ma solo dalle mani del runner che corre la sua frazione.

Gli 8 runner alternandosi correranno almeno 1500 chilometri e garantiranno la continuità della Diagonale per tutto il tragitto. Ad alternarsi a loro tanti runner entusiasti di partecipare all’evento. L’arrivo è previsto a Genova l’1 settembre.

La squadra di quest’anno è formata da Armando, Antonio, Caterina, Sveva, Alberto, Ermes, Gianfranco e Marco.

La Diagonale è quindi una corsa in staffetta che gli 8 runner dilettanti percorrono aiutati da chiunque voglia unirsi lungo il percorso. Non è una gara, non ci sono classifiche, c’è solo la gioia di correre insieme in un viaggio emozionante e un’esperienza davvero indimenticabile.

Sul tragitto verranno aiutati e accompagnati da tanti appassionati della corsa che con il loro supporto renderanno questa avventura ancora più indimenticabile. Tra gli ospiti famosi che correranno c’è Lorena Brusamento, campionessa italiana specializzata nella corsa su lunghe e lunghissime distanze; Simone Leo, primo ultra-runner ad aver completato le più grandi ultramaratone al mondo; e Giovanni Storti del mitico trio ‘Aldo, Giovanni e Giacomo’.

La Sardegna è stata invece percorsa ieri dalla ‘Diagonale Sardegna’ assieme a una delegazione della ‘Diagonale Marsala-Genova’.

I DETTAGLI DEL PERCORSO:

Infografica "La Diagonale" 2019

È iniziato il conto alla rovescia…. in questo mini video il programma della staffetta di quest'anno 🏃🏼‍♂️🏃‍♀️🏃🏼‍♂️🏃‍♀️🏃🏼‍♂️🏃‍♀️🏃🏼‍♂️🏃‍♀️🏃🏼‍♂️🏃🏼‍♂️Toccheremo tutte le regioni d'Italia e per onorare la Sardegna abbiamo creato una bella sfida il 16 agosto…. 128km da correre contro il tempo per non perdere il traghetto per Civitavecchia…Riassumo i passaggi principali (L'orario è del tutto indicativo: +/- 4ore)18.08 ore 4:00 – Marsala18.08 ore 17:00 – Palermo19.08 ore 16:00 – Messina20.08 ore 16:00 – Catanzaro21.08 ore 23:30 – Matera23.08 ore 07:00 – Napoli24.08 ore 11:00 – L'Aquila25.08 ore 04:30 – Assisi27.08 ore 02:00 – Venezia27.08 ore 05:30 – Treviso28.08 ore 06:00 – Rovereto29.08 ore 10:00 – Milano30.08 ore 10:30 – TorinoGENOVA: 31 agosto/1 settembre (tempo limite)Cominciate ad allenarvi che il tempo vola 😎NESSUN COMPROMESSO!!!!PS: Lorenzino è la nostra mascotte

Posted by La Diagonale on Thursday, January 3, 2019

L’evento, come già accaduto lo scorso anno, oltre ad essere una grande impresa è anche un modo per raccogliere fondi. Quest’anno serviranno per regalare protesi a chi non ha le gambe per correre. I fondi raccolti saranno, infatti, devoluti al progetto dell’ingengner Daniele Bonacini di Roadrunnerheart che ha come missione di far correre il maggior numero di persone possibile.

Sarà possibile seguire l’evento in tempo reale sulle pagine Facebook e Instagram della Diagonale dove saranno caricati foto, video, messaggi e molto altro. Sulla pagina Facebook sarà anche possibile partecipare alle donazioni.

I filmati usati per montare il servizio video a inizio articoli sono stati realizzati da Armando Cosentino che, oltre a essere l’ideatore della Diagonale, è anche un abile e professionale filmaker e grafico.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.ladiagonalechallenge.com.