video
04:12

Con 8814 consensi ponderati Armando Biasi, sindaco di Vallecrosia, è stato il più votato tra i neo consiglieri provinciali davanti a Luigino Dellerba e Mario Conio.

Un risultato personale importante che lo stesso primo cittadino ha così commentato, nel day after delle elezioni che hanno visto la nomina di Claudio Scajola a nuovo presidente, negli studi di Riviera Time: “Ieri per me è stata una grande sorpresa, ma soprattutto la dimostrazione che alla lunga il lavoro paga sempre – ha detto.

Sono contento di essere stato primo e aver ricevuto la fiducia dei miei colleghi. Quando ho deciso di candidarmi, con l’amico Claudio Scajola, l’ho fatto perché la Provincia ha bisogno di competenza e di professionalità. Molti sono i temi e i problemi da risolvere, ma credo che dovremmo anche programmare lo sviluppo per i prossimi dieci anni. Ritengo che Scajola sia la persona giusta nel posto giusto in questo momento. Personalmente speravo di arrivare nei primi sette, ho lavorato per fare bella figura. Arrivare primo è sicuramente sempre soddisfacente”.

Visti i voti ricevuti Biasi si aspetta un ruolo in particolare e in che cosa si sente di poter dare un contributo importante? “Quando ho deciso di candidarmi non l’ho fatto per una poltrona, ma per occuparmi del bene comune. Il risultato non mi fa cambiare il punto di partenza – dichiara. Se penso alle mie caratteristiche personali, penso al mio Comune. In tre anni con il mio staff abbiamo vinto trenta bandi comunitari e credo che sarebbe utile per la Provincia creare un apposito staff su questo tema”.

Nel videoservizio di Riviera Time l’intervista completa ad Armando Biasi.