video

La fontana che decorava la rotonda all’ingresso di via Candido Queirolo cede il posto ad una nuova aiuola nella quale svettano tre bellissime palme. L’opera è solo il primo passo di un intervento più ampio di riqualificazione del verde pubblico che interesserà nei prossimi giorni Arma di Taggia che punta a “rifarsi il look” in attesa di una quanto mai sperata stagione estiva.

“Nell’aiuola ci sarà anche una scritta che, ovviamente, non posso rivelare ma avrà a che fare con l’èaccoglienza del turista che da qui andrà verso il mare”.

L’assessore all’Urbanistica e alla Sicurezza Espedito Longobardi ci aggiorna anche sul nuovo dispositivo installato all’ingresso dell’Aurelia bis per sventare l’imbocco in controsenso che diverse volte ha interessato l’area: “Il dispositivo è volto ad una maggiore sicurezza che si spera possa dare i suoi frutti cancellando alcune scelleratezze commesse dagli automobilisti”.

Articolo precedenteMigranti, l’assessore a Ventimiglia Palmero: “La Francia condanna quelli respinti a vivere allo sbaraglio. Utile il supporto dell’esercito”
Articolo successivoImperia: alla pista di pump track di Castelvecchio la nazionale italiana di downhill