Il¬†Museo Nazionale Trasporti sede del Ponente Ligure, con la collaborazione del¬†Dopolavoro Ferroviario di Ventimiglia¬†e del¬†Comune di Taggia, organizza la¬†quinta edizione¬†della ‚ÄúFesta della Befana‚ÄĚ e contemporaneamente festeggia il suo¬†5¬į anno di vita: lo fa¬†venerd√¨ 6 gennaio¬†nei propri locali all‚Äôinterno della¬†nuova stazione di Taggia/Arma¬†ed in quelli della¬†sede del circolo di Taggia del D.L.F. Ventimiglia, nella medesima stazione.

L‚Äôapertura¬†straordinaria √® per le¬†ore 15.00¬†(e fino alle 19.00) con l‚Äôarrivo di una¬†Befana ‚Äúparticolare‚Ä̬†per i pi√Ļ piccini¬†con il treno in arrivo a Taggia/Arma alle 15.36: poi, merenda per tutti gli intervenuti!

Gli¬†spazi espositivi del M.N.T.¬†si trovano sul¬†primo marciapiedi della stazione, all‚Äôinterno del quale sono esposti reperti ferroviari, strumenti, cimeli storici di ogni genere, fotografie, oggettistica ed un simulatore della cabina di guida di un vero locomotore tipo E 656 funzionante,¬†e nei locali inferiori, al piano stradale, dove sono esposti i grandi plastici ferroviari¬†vintage¬†funzionanti ed alcuni interessanti diorami, fra i quali uno riproducente la Funivia Sanremo/San Romolo/Monte Bignone, uno rappresentante i vecchi capannoni per idrovolanti presso il Forte di Santa Tecla a Sanremo ai tempi della I¬į Guerra Mondiale ed altri realizzati dai soci modellisti del M.N.T. o donati da simpatizzanti.

Nel¬†piazzale coperto al piano stradale¬†sono invece esposti pezzi pi√Ļ ‚Äúvoluminosi‚ÄĚ a carattere ferroviario oltre ai 2¬†filobus storici¬†ed un‚Äôautoscala¬†per la manutenzione della linea, appartenuti alla¬†Riviera Trasporti¬†e donati al M.N.T. a scopo museale. All‚Äôinterno di uno dei filobus¬†√® stata allestita una mostra sulla¬†linea filoviaria Ventimiglia/Sanremo/Taggia¬†con oggettistica varia, foto ed un diorama del deposito della R.T. di Sanremo.

Per tutta la giornata i soci daranno ai visitatori tutte le informazioni utili relative al materiale esposto.

I membri del M.N.T. Рferrovieri in attività, ex ferrovieri, appassionati esterni di ferrovia reale e modellistica e trasporti Рhanno come obiettivo salvaguardare e valorizzare il materiale storico che rappresenti e ricordi, oltre alla storia ed al lavoro dei ferrovieri, una linea che a 150 anni dalla sua inaugurazione sta via via scomparendo e di non disperdere le loro professionalità, per mettere il tutto a disposizione della comunità. Senza tralasciare l’impegno a mantenere viva anche la memoria storica linea filoviaria in origine gestita dalla STEL ed ora di proprietà della Riviera Trasporti.

La¬†volont√†¬†√® quella di¬†ricercare, recuperare e restaurare¬†materiale storico di ogni tipo: gestione, movimento, segnalazione, sicurezza, trazione, fotografico, bibliografico e modellistico. Lo¬†scopo¬†√® quello di mantenere e divulgare la cultura ferroviaria e dei trasporti locali in generale e¬†ricordare la storia di questa fantastica linea costiera, che mai pi√Ļ garantir√† lo spettacolo che ha offerto a cavallo di 3 secoli: dal 1872 al 2016.

Il M.N.T. è aperto ogni sabato dalle 15.00 alle 19.00 e su appuntamento per visite guidate, chiamando il 327 1723743.