Arma di Taggia, aperto al pubblico parcheggio di Area 24

È aperto da ieri il parcheggio di Area 24 messo a disposizione temporaneamente dalla società dopo il trovato accordo con l’amministrazione comunale. Una boccata d’ossigeno per questa estate in cui alle classiche problematiche di parcheggio nel centro di Arma si uniscono i lavori per il nuovo parcheggio nella ‘buca delle palme’ e le problematiche legate all’emergenza sanitaria coronavirus.

L’assessore Espedito Longobardi spiega: “Il tema dei parcheggi è un problema annoso soprattutto sotto un punto di vista turistico. Inoltre si è aggiunta la situazione Covid. Si è da prima cercato di venire incontro ai cittadini dando la disponibilità di parcheggiare gratuitamente nelle aree ‘blu’ di via Stazione. Il nostro sindaco ha poi raggiunto questo accordo con Area 24. Disponiamo quindi di circa 200 posti auto gratuiti fruibili da turisti e cittadini per tutta l’estate.”

L’area è stata divisa in due: una parte destinata alle autovetture con ingresso da via Sant’Erasmo (rimane garantito il passaggio delle biciclette sul vicino tratto di ciclabile), l’altra dedicata ai camper (circa 35 posti disponibili a pagamento) con ingresso da zona Darsena.

“Una zona strategica sopratutto per l’estate. Il parcheggio permetterà di raggiungere a piedi il centro incentivando così le attività commerciali e i locali. Inoltre si trova proprio adiacente alle spiagge,” aggiunge Longobardi.

L’unica preoccupazione, soprattutto dei residenti, rimane quella che l’aria venga utilizzata per posteggiare gratuitamente la macchina per tutto il periodo di ferie.

“Abbiamo parlato di questa ipotesi. Per manutenzione e pulizia ci sarà periodicamente la necessità di sgomberare l’area evitando così anche gli stazionamenti a lunga durata,” conclude Longobardi.

L’intervista integrale è visibile nel video-servizio di Riviera Time.