Proseguono i riscontri positivi da parte dei gestori delle spiagge di Arma di Taggia in merito all’Ordinanza Comunale che ha vietato l’abbandono dei prodotti da fumo sulle spiagge.

Riviera Time ha registrato il parere di Patrizia Lerda, titolare dei Bagni Meridiana e una delle socie fondatrici dell’associazione “Donnedamare“, nata per la tutela della categoria degli imprenditori balneari da lei rappresentata.

Ai nostri microfoni, Patrizia ha sottolineato la buona accoglienza della clientela nei confronti dell’ordinanza, e le iniziative ecologiche della sua spiaggia volte a rinforzare una visione sostenibile del turismo balneare: “La sostenibilità e il green è la direzione che devono prendere gli stabilimenti. Abbiamo sempre sensibilizzato la nostra clientela su questo tema. Quella del sindaco è un ottima scelta“.