marco antei

“Sta cominciando l’estate, e con lei si presenta per la provincia di Imperia un’occasione imperdibile per esporsi come la provincia dei diritti, la provincia di tutte le famiglie”, esordisce Marco Antei, presidente di M.I.A. Arcigay Imperia. 

“Rivolgiamo un appello a tutte le amministrazioni comunali della nostra provincia, sia a quelle che già ci conoscono sia a quelle appena insediate, affinché intraprendano un percorso LGBT-friendly all’interno dei loro comuni”, continua. “Per iniziare, bastano piccoli gesti: esponete le bandiere arcobaleno dell’orgoglio LGBT+ nei vostri centri storici e lungo le strade principali. In particolare, chiediamo a tutti i comuni costieri di issare la bandiera arcobaleno sulle passeggiate lungo la nostra splendida costa. Diventiamo una meta per il turismo LGBT+, come Nizza, San Francisco, Sitges, Torre del Lago o Gallipoli. Dimostriamo che non siamo secondi a nessuno nemmeno quando si tratta di diritti”. 

“A breve lanceremo una campagna di sensibilizzazione e condivideremo con tutti i comuni della provincia le nostre attività e i progetti che possiamo portare avanti insieme”, conclude.