La giunta regionale su proposta del presidente Giovanni Toti e dell’assessore Marco Scajola, ha confermato l’incarico di amministratore unico di ARTE Imperia al Dr. Antonio Parolini, che rimarrà in carica per i prossimi tre anni.

L’azienda regionale che si occupa della costruzione e gestione delle residenze sociali dedicate a coloro che hanno redditi non sufficienti per pagare affitti di mercato.

Articolo precedenteRifondazione Comunista sulla didattica online: “Il diritto al sapere violato”
Articolo successivoSeconda vittima del Covid-19 a Monaco. Tre decessi in piĂą nelle Alpi Marittime, il totale sale a 38