lavoro pc

Continua #AndareOltre, il progetto pensato e realizzato da CNA Imperia e lo Studio Aschei ed Associati, i cui incontri online sono sempre aperti dall’introduzione e dalla sapiente regia del sociologo Luca Aschei. L’incontro di oggi con avvio alle 18.30 è dedicato alla gestione del lavoro nell’impresa ai tempi del COVID-19, a titolo: DALL’EMERGENZA ALL’OPPORTUNITA’.

Quali sono i contributi a sostegno delle assunzioni?

Ricerca, selezione e somministrazione del personale: quali forme di lavoro flessibile adottare?

Quali saranno i cambiamenti sostanziali nel mondo del lavoro?

Si parlerà dell’accordo sottoscritto tra Regione Liguria, associazioni datoriali e sindacati, per l’erogazione di bonus assunzionali alle imprese del settore del turismo. L’accordo prende le mosse dal patto per il turismo e lo rimodula in considerazione dell’attuale emergenza sanitaria da Covid-19, che rende necessario un sostegno straordinario all’occupazione nel settore. A disposizione 6 milioni di euro a valere sul Por – Fse 2014 – 2020, suddivisi in diverse misure destinate a imprese e lavoratori: bonus assunzionali rivolti alle imprese del settore turismo, somministrazione, nonché pasticcerie e gelaterie con una dotazione finanziaria di 2.400.000 euro, e linee di intervento denominate “[email protected]”, per chi si trova in stato di disoccupazione e che rischia di non essere avviato al lavoro in tempi rapidi.

Ed ancora sostegno all’occupazione con una analisi del mondo del lavoro e delle forme contrattuali flessibili. “Elemento caratterizzante e vantaggioso delle forme di lavoro flessibile è costituito dal fatto che è l’agenzia a assumere e retribuire il lavoratore il quale fornisce la sua prestazione nell’interesse dell’azienda cliente. Questo fa sì che la somministrazione rappresenti uno strumento elastico e, al tempo stesso, una soluzione che solleva l’azienda dagli oneri dell’assunzione e dalle problematiche legate alla gestione del personale che vengono gestite in toto dall’agenzia per il lavoro. L’obiettivo è quello di riuscire a garantire, proprio attraverso la somministrazione di lavoro, una auspicabile collocazione o ricollocazione stabile dei lavoratori, soprattutto alla luce delle difficoltà che il mondo del lavoro sta affrontando in conseguenza dell’emergenza sanitaria”.

Interverranno:

  • Gianni Berrino, Assessore Regione Liguria alla Promozione turistica, Marketing territoriale e Lavoro
  • Enrico Tadi, Associate Partner Work Agenc, Agenzia per il lavoro

Eventuali quesiti specifici da parte di imprese interessate a partecipare all’incontro on line possono essere anticipati all’indirizzo [email protected]; lo stesso recapito può essere utilizzato anche per richiedere il link di partecipazione all’incontro.