video

Filippo Guasco, a Cipressa, e Valerio Ferrari, a Terzorio, si confermano sindaci per un secondo mandato elettorale.

In carica dal 2016, i due primi cittadini si sono presentati alle amministrative 2021 (rispettivamente) con le liste ‘Cipressa riparte’ e ‘Nui Tersurin’. Entrambi i Comuni, geograficamente confinanti, hanno meno di 15 mila abitanti, e sono andati al voto con una lista unica. È perciò bastato il raggiungimento del quorum del 40% più uno dei votanti per ritenere valida la votazione.

In tutti e due i casi, si conferma buona l’affluenza alle urne: a Terzorio ha votato il 73,02% degli aventi diritto, mentre a Cipressa il 58,88%. In provincia di Imperia il dato si attesta al 58,52 %.

Nel servizio di Riviera Time, i commenti a caldo di Guasco e Ferrari.

Articolo precedenteDiano Marina: Za Garibaldi in vantaggio netto rispetto ai contendenti Parrella e Bellacicco
Articolo successivoCaravonica: Angelo Dulbecco è il nuovo sindaco “Pulizia e decoro del paese i primi obiettivi”