enrico ioculano

“A più di 6 mesi dalla tempesta Alex che ha causato enormi danni a diverse vallate della Provincia di Imperia tra cui la Val Roia e la Valle Argentina, molte aziende e imprese del Ponente, che a ottobre si sono trovate in ginocchio, non hanno ancora ricevuto aiuti”, afferma Enrico Ioculano, consigliere regionale del PD.

“In questo difficile anno in cui gli imprenditori della zona hanno avuto a che fare non solo con gli eventi alluvionali ma anche con gli effetti della pandemia da Covid-19 e la conseguente crisi economica, un intervento di sollecito da parte della Regione verso la Protezione Civile nazionale per risollevarsi il più velocemente possibile non era solo auspicabile bensì necessario.

Ho presentato in Consiglio Regionale un’interrogazione in cui ho chiesto alla Giunta se e quando verranno riconosciuti i rimborsi economici ai Comuni e alle imprese colpite dagli eventi alluvionali: tutti coloro che hanno subito danni sono ancora in attesa di avere notizie e, per molti, da questi contributi dipende la possibilità di ripartire. Continuerò a seguire questo iter sino a quando non si riuscirà a risolvere la situazione”.

Articolo precedenteSan Bartolomeo al Mare, al via la sanificazione delle aree giochi in vista delle riaperture
Articolo successivoOperazione ‘Sonacai’: i Carabinieri di Imperia eseguono 11 misure cautelari e il sequestro di beni per 1,2 milioni di euro nelle province di Alessandria, Asti e Torino