iat diano marina

Il Comune di Diano Marina annuncia l’avvio della collaborazione con l’Istituto Istruzione Superiore Ruffini di Imperia, finalizzata a offrire un’esperienza formativa pratica agli studenti del settore accoglienza turistica. Questa convenzione, approvata dalla giunta comunale, permetterĂ  agli studenti di partecipare ai Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO) presso l’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica (IAT) di Diano Marina.

L’iniziativa nasce dall’interesse dell’Istituto Ruffini e dalla volontĂ  di accogliere alcuni alunni durante il periodo estivo per svolgere attivitĂ  che integrino la formazione scolastica con quella professionale. Il Comune e il Ruffini hanno siglato una convenzione che si inserisce nel quadro normativo delineato dalla legge di Bilancio 2019, che ha ridenominato i percorsi di alternanza scuola-lavoro in “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”. 

La convenzione – che sarĂ  valida fino al 31 agosto 2024 – definisce chiaramente i rapporti tra l’istituzione scolastica, gli studenti e il Comune di Diano Marina. Gli studenti saranno coinvolti in un’esperienza lavorativa che non costituisce rapporto di lavoro, ma che permette loro di essere equiparati ai lavoratori ai fini della sicurezza sul lavoro. Ogni studente avrĂ  un percorso formativo personalizzato, sviluppato congiuntamente da un tutor interno della scuola e un tutor formativo esterno del Comune, assicurando così un’attenta supervisione e valutazione dell’esperienza formativa.

Questa convenzione non comporta alcun impegno di spesa per il Comune di Diano Marina, ma rappresenta un investimento significativo nel futuro dei giovani e nella loro formazione professionale. Il Comune si impegna a fornire risorse umane e strumentali per contribuire alla crescita degli studenti, rafforzando così il legame tra istituzioni scolastiche e realtà locali.

“Siamo felici di aver formalizzato una collaborazione che avvicina i giovani al turismo”, ha dichiarato Luca Spandre, assessore al Turismo. “La formazione integrata tra scuola e lavoro rappresenta un’opportunitĂ  straordinaria per gli studenti, permettendo loro di immergersi nella realtĂ  lavorativa del settore turistico e di acquisire competenze pratiche essenziali per il loro futuro professionale”.

“Ringraziamo l’Istituto Ruffini per la collaborazione e la fiducia riposta nel nostro Comune”, ha aggiunto l’assessore alla Cultura, Sabrina Messico. “Siamo convinti che questa iniziativa contribuirĂ  a rafforzare il legame tra le istituzioni scolastiche e il territorio, creando un percorso virtuoso di crescita e sviluppo per i giovani”.