A seguito dell’allerta meteo arancione diramata dall’Arpal per le 15.00 di domani, cominciano ad arrivare le prime ordinanze per la chiusura delle scuole e degli edifici pubblici.

Nel comune di Taggia, le scuole, il cimitero e il centro anziani, rimarranno chiusi.

Il sindaco di Imperia, Carlo Capacci, ha diramato un’ordinanza che comunica la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. Anche gli istituti sanremesi saranno chiusi.

Gli altri comuni stanno valutando se procedere anche loro alla chiusura delle scuole. Questo è il caso dei comuni del Golfo Dianese che attenderanno domani mattina per capire se anticipare o meno l’orario di uscita degli studenti da scuola per evitare rischi.

Per quanto riguarda l’estremo Ponente, i comuni della Val Nervia e Bordighera, hanno invece deciso di garantire il regolare servizio scolastico fino alle 14.00. Gli studenti che solitamente hanno lezione nel pomeriggio dovranno quindi tornare a casa.

A Ventimiglia gli alunni delle scuole primarie e dell’infanzia avranno il servizio garantito fino alle 12.30. Poi dovranno uscire anticipatamente da scuola per permettere agli scuolabus di riaccompagnare tutti a casa.

Aggiornamenti in corso.