A seguito dell’allerta meteo diramata dall’ARPAL vari comuni della provincia hanno emesso ordinanza per la chiusura delle scuole ed edifici pubblici.

Comune di Sanremo

Causa allerta meteo arancione prevista dalla mezzanotte di oggi e sino alle 17 di domani, domani (giovedì 11 ottobre) rimarranno chiuse le scuole di ogni ordine e gradoChiusi anche gli impianti sportivi e i cimiteri e divieto di accesso al molo lungo del Porto Vecchio.

Amaie Energia ricorda che è vietata su tutto il territorio comunale l’esposizione dei rifiuti su suolo pubblico o su strada privata ad uso  pubblico attraverso l’impiego di mastelli “monoutente” e sacchi. Inoltre, sono sospesi tutti i lavaggi stradali.

Sarà anche attrezzato il COC (Centro Operativo Comunale) al Palafiori di corso Garibaldi.

Si ricorda che sarà possibile contattare il numero di Pronto Intervento, attivo 24 ore su 24: 800602800. Si invita la cittadinanza a seguire gli aggiornamenti meteo e a prendere visione delle misure di autoprotezione da adottarsi collegandosi al seguente link: www.allertaliguria.gov.it

In allegato l’ordinanza: Ordinanza Sindacale n.116

Comune di Cipressa

Il sindaco di Cipressa, Filippo Guasco, a seguito dell’allerta meteo prevista per domani 11 ottobre, ha firmato l’ordinanza di chiusura della scuole presenti sul territorio comunale di Cipressa.

Comune di Riva Ligure

A seguito del messaggio di allerta arancione emanato dal Settore Protezione Civile della Regione Liguria, il Sindaco di Riva Ligure ha emesso ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e di tutte le strutture sportive esistenti sul territorio comunale per domani 11 ottobre. Si raccomanda la massima attenzione.

Comune di Ventimiglia

Dalle ore 24 di oggi mercoledì 10 ottobre sino a domani giovedì 11 ottobre alle ore 20 nella nostra zona è prevista allerta idrogeologica/idraulica arancione per piogge diffuse/temporali. Per tutelare l’incolumità degli studenti e di tutti gli operatori che a vario titolo si dedicano alla formazione ed istruzione nella nostra città, resteranno chiuse nella giornata di domani le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche, paritarie e private, i servizi educativi e sociali del territorio, dal centro Alzheimer al nuovo Spazio 06. Verranno inoltre tenute chiuse tutte le strutture sportive pubbliche, i giardini pubblici e il cimitero.

L’allerta arancione è il secondo livello di allerta, è bene ricordare che localizzazione e tempistica dei fenomeni temporaleschi sono fattori impossibili da determinare nel dettaglio con un sufficiente anticipo: il quadro generale tracciato dai bollettini di previsione, quindi, va sempre integrato con le osservazioni in tempo reale e a livello locale. A tal proposito si invita la cittadinanza a scaricare l’app della Protezione Civile del Comune di Ventimiglia, iniziativa dell’Amministrazione Ioculano InforMapp e poi selezionare “ComuneVentimiglia AllertaMeteo”: con questo strumento potrete avere in tempo reale tutte le informazioni sull’allerta meteo aggiornate sulla nostra città.

L’Amministrazione di Ventimiglia, in previsione di eventi calamitosi, in via precauzionale ha provveduto a mettere in stato di reperibilità tutte le sue maestranze, dagli uffici comunali sono partiti controlli nelle zone di maggior criticità; la protezione civile ha già delineato la turnazione dei suoi volontari in caso di emergenza. Si raccomanda attenzione e si invita a non commettere imprudenze.

Comune di Taggia

La Protezione civile della Regione Liguria ha modificato il livello di allerta da criticità arancione a rossa a partire dalle ore 3.00 del mattino sino alle ore 15.00 della giornata di domani, giovedì 11 ottobre.

Per tale ragione ho emesso ulteriore Ordinanza ad integrazione della precedente, che prevede oltre alla CHIUSURA per l’intera giornata di domani delle seguenti aree ed edifici:

– le scuole di ogni ordine e grado
– cimitero
– centri anziani e giovanili
– mercati
– centri sportivi
– centri innovativi per l’infanzia
– edifici comunali ad uso pubblico ad eccezione della casa comunale

Divieto di transito veicolare, pedonale e la sosta nelle seguenti zone:

– foce del torrente Argentina,
– la pista ciclabile fluviale
– l’area darsena,
– aree adiacenti i rii minori.

Le seguenti disposizioni:

-Divieto di accesso ai seguenti giardini pubblici siti nella città: Via Ottimo Anfossi, Via Lungo Argentina, Villa Boselli, Via Blengino, Via Magellano, Viale delle Palme;
-Chiusura dei seguenti parcheggi: “Buca delle Palme Arma, Palazzo Spinola Taggia;
-Chiusura sottopasso argine sinistro presso il ponte ferroviario;
-Chiusura di tutti i cantieri e relative attività presenti nell’alveo Argentina e nei Rii minori.

In allegato l’ordinanza: Ordinanza Sindacale n. 120 del 10/10/2018

Comune di Bordighera

Il Sindaco di Bordighera, dott. Vittorio Ingenito, in data odierna, in seguito all’emissione del messaggio di allerta meteo idrogeologica da parte della Regione Liguria, comunica la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e dei luoghi pubblici.

In allegato l’ordinanza: Ordinanza Sindacale n. 39 del 10/10/2018

Comune di Imperia

In relazione allo stato di Allerta Arancione emesso dalla Regione Liguria – Servizio di Protezione Civile per domani, giovedì 11 ottobre, il sindaco di Imperia Claudio Scajola ha firmato l’ordinanza che prevede le seguenti misure per il territorio comunale a tutela della pubblica incolumità:

  1. la chiusura per l’intera giornatadelle scuole di ogni ordine e grado, sia pubbliche che private, estesa anche a personale docente e non docente;
  2. la chiusura del PalaSalute di Via L. Acquarone;
  3. la sospensione dei servizi educativi e ricreativi pubblici e privati;
  4. la chiusura del Centro Carpe Diem;
  5. la chiusura dell’Istituto I.S.A.H.;
  6. la chiusura della Biblioteca Civica e delle strutture museali ed espositive comunali, sia a gestione diretta che in concessione a terzi;
  7. la sospensione del mercato ambulante del giovedì in Porto Maurizio e di tutte le manifestazioni commerciali su strada e aree pubbliche;
  8. la chiusura dei cimiteri cittadini e frazionali;
  9. la chiusura degli impianti sportivi a gestione pubblica e in concessione a terzi;
  10. l’interdizione a persone o mezzi, nei parchi, giardini pubblici ed aree giochi;
  11. l’interdizione della sosta in permanenza di persone e mezzi sui ponti cittadini e lungo le fasce di rispetto di venti metri di tutti i corsi d’acqua e fronte mare e negli alvei dei torrenti;
  12. l’interdizione alle persone di permanenza all’interno di locali privati situati a livello sottostrada e piano terra;
  13. l’interdizione a persone o mezzi di utilizzo di parcheggi interrati;
  14. l’interdizione a persone e mezzi, nelle seguenti zone:
  • piazzale largo Crispino;
  • molo sopraflutti Artiglio 2 del bacino portuale di Oneglia;
  • molo sopraflutti del bacino portuale di Porto Maurizio;
  • largo Varese, limitatamente alle aree ubicate oltre i parapetti di protezione verso mare;
  • piazza Dulbecco;
  • piazzale Santa Lucia di Borgo Prino;
  1. la chiusura del Centro raccolta rifiuti di Via Artallo e Via Argine Sinistro;
  2. l’interdizione totale all’accesso della strada a mare di collegamento tra Oneglia e Diano Marina (c.d. Incompiuta).

Anche l’Asl1 comunica che il Palasalute di Imperia (Via Acquarone 9) domani resterà chiuso in tutte le sue attività e servizi. Si invitano i signori utenti a non recarsi presso la struttura sanitaria per tutta la durata dell’allerta. Tutti coloro che avevano in programma per domani (giovedì 11 ottobre) visite o esami specialistici verranno tempestivamente contattati dal personale sanitario per riprogrammare a breve tempo il nuovo appuntamento.

 

La decisione potrebbe essere seguita anche da altri comuni. Aggiornamenti nelle prossime ore sul nostro sito.