Museo Civico Diano Marina

Mercoledì 29 luglio, alle ore 21.00, nuovo appuntamento “Alla scoperta di Diano Marina”.

Lo staff del Museo Civico del Lucus Bormani accompagnerà residenti e turisti in una suggestiva visita “in notturna” alla scoperta dei monumenti storici ed artistici della “città degli aranci”. Attraversando le vie del centro sarà possibile compiere un vero e proprio viaggio nella storia, riscoprendo alcuni luoghi del passato significativi per la comunità dianese: il Politeama Dianese – Teatro “Sandro Palmieri”, la Piazza del Comune con i suoi palazzi storici, il monumento ad Andrea Rossi, grande protagonista della stagione risorgimentale e Pilota dell’impresa dei Mille di Giuseppe Garibaldi, il monumento ai Caduti nella Prima Guerra Mondiale e il “Cannone di Diano”, ubicato sulla passeggiata e testimonianza dell’artiglieria di difesa della costa del Golfo Dianese dagli attacchi dei pirati turco-barbareschi.

Per garantire una visita in piena sicurezza l’itinerario, con partenza presso il Palazzo del Parco, sarà limitato nel numero (max 15 persone) e prevede la prenotazione obbligatoria (in orario di apertura al numero di telefono 0183.497621 oppure all’indirizzo mail [email protected]) e l’uso della mascherina. La visita, della durata di un’ora circa, ha il costo di € 2,00 a persona.

I prossimi appuntamenti con “Alla scoperta di Diano Marina” sono in programma mercoledì 12 e 26 agosto sempre alle ore 21.00.

L’iniziativa, ideata dello staff scientifico dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, è stata organizzata come di consueto in collaborazione con il Settore Cultura del Comune di Diano Marina coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale con delega alla Cultura dott. Ennio Pelazza e dalla Dirigente dott.ssa Cristina Cellone.