È partita oggi la campagna di promozione e valorizzazione turistica ReStart Liguria. “Il debutto – spiega l’assessore al Turismo Gianni Berrino – è sia sui social con gli spot girati dal regista Fausto Brizzi, che andranno anche sulle tv nazionali, sia a Milano, con una grande affissione in piazzale Loreto. In particolare, la campagna social è mirata su un target preciso, quello dei residenti in Lombardia e Piemonte: una scelta mirata che vuole coinvolgere ancora di più un pubblico tradizionalmente molto legato alla Liguria e che siamo certi sceglierà ancora la nostra terra per le sue vacanze estive, grazie a un mix fatto di vicinanza da casa e capacità della Liguria di soddisfare le esigenze di tutti. Basti pensare che nel 2019 gli arrivi di turisti piemontesi in Liguria sono stati più di 700mila e quelli lombardi oltre 900mila, e in termini di presenze oltre 6 milioni, più di un terzo del totale”.

“La stessa impostazione – conclude Berrino – è stata scelta per i brevi video promozionali che, dal 20 giugno, verranno proiettati su tutti gli schermi di piazza Gae Aulenti a Milano e alla stazione di Torino Porta Nuova: anche in questo caso, miriamo a rafforzare l’immagine delle Liguria in questi mercati, tanto vicini quanto di enorme impatto per il settore”.

Articolo precedenteL’acqua scorre di nuovo: riparato il beodo irriguo di Badalucco distrutto dall’alluvione di ottobre
Articolo successivoSanto Stefano al Mare, un arcobaleno di ombrelli in via Roma