Sta giungendo alle battute finali il processo di acquisizione del tratto di pista ciclabile compreso tra Taggia e San Lorenzo al Mare da parte della società partecipata del Comune di Sanremo, Amaie Energia. 

Ieri si è tenuta una riunione tra il Comune di Sanremo e il cda di Amaie Energia per definire gli ultimi aspetti burocratici: con il passaggio di proprietà sarà Amaie Energia ad occuparsi della manutenzione della pista e delle aree verdi limitrofe. 

Tra i primi interventi programmati, il rifacimento dell’impianto di illuminazione nella galleria della pista nel tratto tra Sanremo – Ospedaletti di competenza sanremese. 

Un intervento che il sindaco e l’amministrazione comunale hanno sollecitato affinché sia concluso in tempi brevi. 

Il presidente di Amaie Energia Andrea Gorlero ha confermato che entro la fine del mese saranno formalizzati gli atti necessari al passaggio e, subito dopo, partiranno i lavori necessari.  

Articolo precedenteCase popolari ai Piani, A.R.T.E. Imperia: “Abbiamo segnalato da tempo la situazione agli organi competenti e agito ben oltre le nostre competenze”
Articolo successivo‘Querelle’ Regione-PD su RT e Università di Imperia: le precisazioni del presidente della Provincia Domenico Abbo