Si è tenuto a Sanremo tra le giornate di ieri ed oggi, 12 e 13 ottobre, il primo workshop pensato ed indirizzato a tutti gli addetti ai lavori e appassionati di calcio del territorio delle province di Imperia e Savona.

Ad organizzarlo la neonata agenzia di comunicazione e marketing sportivo e assistenza ad atleti, Si.Me Sport, fondata da Alessandro Sindoni e Matteo Melani.

Il primo dei grandi eventi di formazione nati dalla volontà di offrire al mondo del football locale la possibilità di confrontarsi con percorsi di crescita professionale.

Il workshop è stato interamente dedicato all’osservatore di calcio, ossia colui che individua e monitora direttamente sui campi i potenziali talenti, riuscendo a intuire e valutare i margini di crescita di una promessa.

L’evento si è svolto presso il Best Western Hotel Nazionale di Sanremo e ha visto tra i relatori, oltre a figure tecniche e specifiche con importanti curricula in società professionistiche, personaggi di eccezione del calcio nazionale di Serie A e B.

“La Si.Me Sport cercherà di porsi da collegamento con le società professionistiche in un territorio come il nostro e del savonese poco considerato dai radar delle grande squadre”, spiega Sindoni, “siamo contenti per la quantità e per la qualità dei partecipanti. A breve ne faremo altri”.

Concorde anche Giancarlo Riolfo, allenatore UEFA Pro, che afferma: “Questo è un territorio che ha bisogno di nuove idee e di aumentare la cultura calcistica e sportiva. Mi ha fatto molto piacere partecipare come docente e come frequentatore”.

Sono intervenuti: Fulvio Pea, Direttore Settore Giovanile A.S. Livorno; Alessandro Maroni, Allenatore Settore Giovanile U.C. Sampdoria; Stefano Ricci, Osservatore Area Tecnica ACF Fiorentina; Giancarlo Riolfo, Tecnico e coordinatore Settore Giovanile; Riccardo Guffanti, Capo Area Scouting Cagliari Calcio; Luca Oddone, Responsabile Scouting Si.Me Sport; Luca Pellegrini, Ex calciatore Sampdoria, Hella e Torino e commento tecnico SKY.

La sessione del pomeriggio ha ospitato anche l’intervento di Giovanni Iemolo responsabile di Wyscout, famosa piattaforma online utilizzata da agenzie sportive e addetti ai lavori per la ricerca e lo studio dei calciatori.

Presente anche il presidente di AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio) Imperia, Vincenzo Stragapede: “Iniziativa che qui mancava, un’idea fantastica perché formare gli appassionati di calcio è importante. Ho fatto girare la voce del corso e ho avuto davvero molte chiamate anche perché i relatori che hanno partecipato sono di un livello altissimo”.

Le interviste ad Alessandro Sindoni, Giancarlo Riolfo e Vincenzo Stragapede.