Intervista Livio Emanueli Fondazione Orchestra Sinfonica Sanremo

La Fondazione Orchestra Sinfonica torna protagonista al settantesimo Festival della canzone italiana con i giovani di ‘Area Sanremo‘ e con il consueto impegno nelle serate dell’Ariston.

A pochi giorni dall’inizio della rassegna canora ospite degli studi di Riviera Time il presidente della fondazione sanremese Livio Emanueli.

L’Orchestra avrà, come detto, un ruolo fondamentale. Da un lato con i due giovani emersi da ‘Area Sanremo’, dopo un’anno di stop: “Siamo molto contenti che si sia tornati al format originario e che dunque i nostri ragazzi siano potuti andare direttamente al Festival – spiega Emanueli. – In realtà poi i ragazzi sono tre: il duetto Martinelli-Lula e il cantautore Matteo Faustini. Siamo possibilisti e crediamo che qualche premio quest’anno si possa vincere”.

Dall’altro l’impegno dell’Orchestra all’interno dell’Ariston: “La nostra orchestra accompagna il Festival con una decina di prove a Roma e con una seconda quindicina, ventina di giorni di prove a Sanremo – sottolinea il presidente. – I nostri orchestrali sono circa una trentina, li ringrazio perché sopportato un lavoro duro, ma prestigioso. Ci sono poche sinfoniche che hanno le nostre possibilità”.

L’intervista completa a Livio Emanueli nel video-servizio di Riviera Time.