asl 1

Con l’arrivo dell’estate, riprende il servizio degli ambulatori turistici di ASL1.

Dal 9 luglio e fino al 5 settembre, l’attività sarà garantita nei comuni di Diano Marina e Taggia.

Il servizio, rivolto alla popolazione non residente, si inserisce nella risposta territoriale alle necessità sanitarie (prestazioni indifferibili quali prescrizioni farmaceutiche, visite e prestazioni ambulatoriali minimali etc..) di coloro che sono temporaneamente presenti sul territorio per motivi turistici. L’attività viene svolta nel rispetto del protocollo di accesso in sicurezza garantito nelle strutture sanitarie al fine di prevenire e contenere la diffusione del Covid-19 in base alla normativa vigente.

Gli ambulatori saranno attivi dal 9 luglio nei seguenti comuni:

Diano Marina, sede del Distretto Sanitario in c.so XX Settembre 9, il lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 17,00 alle ore 20,00

Taggia, sede della Croce Verde in via Aurelia Ponente 48, il lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 17,00 alle ore 20,00

L’accesso agli ambulatori avviene senza prenotazione, nell’osservanza delle indicazioni previste dalla normativa vigente finalizzate a prevenire la diffusione del Covid19. L’attività sarà svolta da Medici di Continuità Assistenziale che effettueranno:

– Visite e prestazioni ambulatoriali che non richiedono l’accesso al domicilio o al Pronto Soccorso;
– Prescrizioni farmaceutiche;
– Ripetizione di ricetta urgente;
– Redazione di certificati medici (astensione dal lavoro etc.);
– Trasferimento di pazienti all’area di emergenza-urgenza, nei casi di necessità.

Articolo precedenteVentimiglia, il sindaco Scullino: “Quanto accaduto ieri sera in consiglio comunale con il consigliere Isnardi non è accettabile”
Articolo successivoOspedaletti, dalla prossima settimana al via i lavori per la rimozione dei materiali da ‘Baia Verde’