Si è concluso nel pomeriggio di domenica 17 ottobre, con l’arrivo a Bordighera, il primo educational dedicato alla Ciclovia Bicknell: un tour di scoperta – nato dalla sinergia tra il Comune di Bordighera, l’Agenzia turistica In Liguria ed il Consorzio Turist Comm Service – che per due giorni ha coinvolto 6 influencer specializzati nelle tematiche cycling lungo il percorso da Tende alla città delle palme, nel territorio tra l’area italo-francese della valle Roya, le valli Nervia ed Argentina e la fascia costiera mediterranea.

Un nuovo itinerario che può essere interpretato in più dimensioni: natura e paesaggi unici, certamente, e poi storia, cultura e attività sportiva, sulla base delle affinità individuali. Il percorso diventa così una opportunità di scoperta ed il mezzo con cui lo si affronta (in bici, a piedi o a cavallo) solo uno strumento sostenibile di esplorazione. Non a caso l’educational ha compreso momenti di visita al Museo delle Merveilles di Tende, a Notre Dame de Fontaines di La Brigue, alla chiesa di San Niccolò a Bajardo e al Museo Bicknell di Bordighera, luogo di studio creato a fine Ottocento da colui che ha dato il nome alla Ciclovia: una figura sfaccettata, dai moltissimi interessi scientifici e culturali, profondo conoscitore della valle Roya di cui studiò botanica ed archeologia.

A questo primo appuntamento seguirà poi una forte azione promozionale che inizierà nel periodo invernale e si intensificherà nei mesi primaverili, fino ad un grande evento ed un tour ufficiale di inaugurazione ad oggi previsti per giugno 2022.

“Attorno al progetto Ciclovia Bicknell, nato al Tavolo del Turismo nello scorso ottobre, si è creato un importante rapporto di collaborazione con l’Agenzia turistica In Liguria ed il Consorzio Turist Comm Service, di cui siamo davvero soddisfatti.” ha dichiarato Vittorio Ingenito, Sindaco di Bordighera. “Stiamo lavorando alla promozione di questo nuovo prodotto turistico, in linea con le tendenze di un mercato che richiede esperienze immersive ed autentiche, con una attenzione particolare per la sostenibilità. Siamo certi che la Ciclovia Bicknell sarà fattore determinante per lo sviluppo dell’intero territorio, non solo di Bordighera.”

“In questa occasione” ha concluso il Sindaco, che ha accolto i partecipanti insieme all’Assessore Stefano Gnutti presso il Museo Bicknell “il mio grazie va agli influencer che per primi hanno potuto percorrere la Ciclovia Bicknell, al Vice Presidente della Regione Liguria Alessandro Piana che ha sostenuto il progetto, all’Agenzia turistica In Liguria, al Consorzio Turist Comm Service, al Tavolo del Turismo, all’Ufficio Turismo del Comune di Bordighera”. ​

Articolo precedenteVentimiglia: sì alla nuova stagione teatrale e ai mercatini di Natale
Articolo successivoCasinò: ospite ai Martedì Letterari il giornalista Mauro Mazza con il romanzo “Diario dell’ultima notte”