È il 2003 e i bambini di una seconda elementare di Sanremo si improvvisano giornalisti e, per la fine dell’anno scolastico, organizzano un loro personale Tg in cui ripercorrono le attività svolte.