Era il 1999 e l’Imperia sfidava il S. Angelo sul campo di casa.

È stata un’ingenuità difensiva a permettere agli ospiti di segnare su calcio di rigore nel finale. Una sconfitta che pesa e che porta gli imperiesi al secondo posto in classifica.

Deluso il folto pubblico presente. Oltre 1800 spettatori per 24 milioni di incasso di vecchie Lire.