È il 1989, l’Argentina si scontra in casa con la Sampierdarenese.

    I padroni di casa trovano il gol dopo pochi minuti dal calcio d’inizio. Nonostante lo svantaggio, gli ospiti riescono a prendere le misure e a creare buone occasioni senza però finalizzare. L’Argentina gioca gli ultimi 50 minuti in 10 uomini, ma riesce comunque a portare a casa i 3 punti con il risultato finale di 1 a 0, che concretizza la loro posizione ai vertici della classifica.

    Riviviamo le azioni in questo filmato d’archivio.