È il 1988 e nelle acque al largo di Diano Marina vengono recuperati alcuni antichi dolia di epoca romana dalla nave presente sui fondali. Le immagini dell’epoca ci raccontano questa delicata opera di archeologia marina.