È Albino Ballestra il nuovo San Segundin d’argentu 2017. Si sono svolte stamattina in Sala Consiliare le votazioni per designare il vincitore del tradizionale premio e la commissione ha deliberato il conferimento della massima onorificenza cittadina per l’anno 2017.

Il premio va ad Albino Ballestra che è stato imprenditore, personaggio di spicco della scena politica, sociale e sanitaria della città di confine e nella sua lunga carriera è riuscito a costruire importanti rapporti di cooperazione transfrontaliera.

Antesignano della collaborazione tra comunità di frontiera e d’Europa, insignito delle onorificenze del Cavaliere del Lavoro e Chavalier de l’ordre National de Merite, riceverà l’onorificenza il 26 agosto nell’ambito della cerimonia ufficiale nella cattedrale di Ventimiglia Alta.

“Desidero congratularmi e ringraziarlo anche a nome della cittadinanza che rappresento: grazie e arrivederci alla meritata celebrazione durante la festa patronale”, ha dichiarato il sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano.