video

La bocciofila di Roverino, frazione di Ventimiglia, ospiterà il 30 luglio una gara provinciale di belotta per ricordare un caro amico scomparso. Il 1° Memorial Francesco Miano sarà un ritorno alle grandi gare di belotta alche in sostituzione ai tanti eventi cancellati a causa covid.

“Ci fa piacere ricordare un caro amico ed un noto ventimigliese con questo evento. Cerchiamo di coinvolgere tutti i giocatori presenti nella nostra provincia ma stiamo coinvolgendo anche gli amici del basso Piemonte e della vicina Francia – ci spiega Gabriele Sismondini, consigliere di minoranza del comune di Ventimiglia oggi in veste di promotore dell’evento – abbiamo messo il tetto massimo delle iscrizioni a 96coppie che renderebbe la gara davvero memorabile”.

Un’occasione unica per passare una serata spensierata, ospiti della bocciofila di Roverino.

Articolo precedenteCervo, aperture extra al polo museale nel Castello dei Clavesana
Articolo successivoRiva Ligure, questa sera in piazza Ughetto la rassegna ‘Bimbumbam’: ospite il mago Zimba