Se chiedete a un turista perché venga nella Riviera dei Fiori, è molto probabile che vi risponda “per il suo clima”. Già, il clima. Ma cos’ha di speciale questo angolo d’Italia rispetto a tante altre località? Ridotta escursione termica, scarsa piovosità e tanti giorni soleggiati: questa in estrema sintesi la risposta.

Tutte condizioni che permettono la presenza di questo microclima così apprezzato dai turisti, molti dei quali – non a caso – hanno eletto il Ponente Ligure come propria seconda dimora. Un’oasi climatica che mette in risalto le straordinarie bellezze del territorio.